Elettrostimolazione e biofeedback

La riabilitazione del pavimento pelvico avviene tramite due processi distinti:
1) Elettrostimolazione: metodo passivo utilizzato nel caso in cui i muscoli perineali non vengano contratti volontariamente in modo adeguato.
2) Biofeedback: metodo che consente la registrazione di una contrazione o di un rilassamento muscolare. Il segnale registrato, elettromiografico o pressorio, viene trasformato in segnale visivo e/o acustico, permettendo alla paziente di verificare le contrazioni o il rilassamento ed imparare a compierli in modo corretto.

Totem-UG

Totem UG per stimolazione e biofeedback

Il TOTEM-UG è un’unità professionale indossabile dal paziente per la rieducazione dell’incontinenza urinaria e delle maggiori patologie del pavimento pelvico. Il macchinario utilizza protocolli di stimolazione e biofeedback personalizzabili dall’operatore sanitario. Il TOTEM-UG ha due canali di stimolazione e biofeedback e due pressori.


Pelvicush

Pelvicush biofeedback senza inserimento di sonde

Il Pelvicush è il primo dispositivo al mondo che permette di rafforzare il pavimento pelvico senza l’inserimento di sonde endocavitarie. È possibile, infatti, svolgere gli esercizi di Kegel stando semplicemente seduti e visualizzare l’esecuzione del biofeedback su supporto tablet o smartphone. Pelvicush può riconoscere esattamente lo stato di contrattilità del pavimento pelvico. È inoltre usato per la riabilitazione sui bambini.


MyoPlus Pro

MyoPro riabilitazione pavimento pelvico Neurotrac Continence

Il MyoPlusPro è il dispositivo monocanale completo per il trattamento dell’incontinenza. Combinando biofeedback e stimolazione elettrica, è il prodotto ideale per la valutazione e trattamento del pavimento pelvico. NeuroTrac MyoPlusPro tramite un touchscreen a colori consente un apprendimento interattivo, il posizionamento illustrato degli elettrodi e la visualizzazione di grafici EMG. Guida audio per accompagnare la riabilitazione. Completo di software NeuroTrac, può essere utilizzato in ambito sia clinico, sia domestico.

Disponibile anche nella versione con due canali e quattro canali.


Detrusan 500

Il Detrusan 500 è il più potente ed avanzato dispositivo per la stimolazione del pavimento pelvico grazie alle molteplici applicazione che offre. Esso combina due tipi di trattamento: l’elettrostimolazione intravescicale tramite cateteri e l’elettrostimolazione vaginale/anale tramite sonde. Usato per: incontinenza vescicale e fecale, ipotonia/ipertonia, debolezza detrusoriale.